La Corte e i Giardini

La Corte

La corte interna, centro del castello, a tratti lastricata da un ciottolato e lungo un lato da un manto erboso, è circondata dalle caratteristiche mura medievali di mattoni rossi sui quali sono presenti, su due lati, rispettivamente lo stemma dei Belgiojoso e lo stemma dei Visconti.
A caratterizzare il cortile, la vera di un pozzo tuttora funzionante la cui copertura è sormontata da armature metalliche in stile gotico.
Spazio polifunzionale con accesso a tutte le sale, la corte puo' ospitare grandi allestimenti con banchetti per momenti conviviali all'aperto, esibizioni musicali, rappresentazioni teatrali ed esposizioni d'arte.

I Giardini

Il Castello è circondato da prati e boschi che si estendono fino a raggiungere il Parco del Ticino con alberi e piante secolari.
La situazione ambientale è ben conservata, di unica e rara bellezza presenta due ampi terrazzamenti di giardino rinascimentale che avvolgono il castello.
Durante la bella stagione queste aree sono utilizzabili per aperitivi e cene esclusive, attività di svago e relax, business meeting informali e momenti di entertainment.

vedi la gallery
Le Sale

Le Sale

Gli ambienti interni, accoglienti ed eleganti, rievocano il fascino dei secoli di storia vissuti dal Castello di Jerago.

La Corte e i Giardini

La Corte e i Giardini

I giardini e la corte con il suo incantevole pozzo regalano ambientazioni suggestive, talvolta romantiche, talvolta misteriose.

La Chiesa

La Chiesa

Sulla strada che porta al castello si trova l'antico Oratorio di San Giacomo, rustico all'esterno ed intimo al suo interno.